Pompea

Mi presento: Pompea Gravina, insegnante di scuola primaria. La mia più grande paura è sempre stata il CANCRO. E per ironia della sorte nel dicembre 2016 mi venne diagnosticato. Non avrei mai immaginato di avere tanta forza e voglia di affrontarlo e sconfiggerlo. Mi sono aggrappata alla vita con tutta me stessa. Intervento, chemioterapia, radioterapia ed ormonoterapia sono state affrontate con grinta e con amore da parte delle persone a me vicine. Grazie a mio marito, a miei meravigliosi figli Andrea e Alessandro, alla mia famiglia. Un particolare ringraziamento ai miei alunni e a tutte le persone che in modo sincero mi sono stati vicini. “Solo chi sogna può volare”: ed io continuo a sognare e volare ogni giorno!

  • Fotografo: Luigi Cataldo
  • In Collaborazione con: Associazione "Cuore di Donna"